Le sfide della vita


 

Cara vita,

ogni giorno mi insegni. A piccoli e grandi passi, a velocità diverse. A volte fatico a starti dietro. Altre volte mi metto davanti. Più spesso mi metto in ascolto dei tuoi battiti. Chiudo gli occhi e sto in silenzio. Aspetto, respiro ad ampi polmoni. Si crea un vortice intorno al mio cuore. Gira e rigira: fa male, fa bene.

I pensieri scorrono come ruscelli, fiumi. Quando arrivano nell’oceano è difficile distinguerli. Un tutt’uno con le onde che partono da chissà dove per raggiungere la riva e ritirarsi e quindi continuare.

Vago nel vuoto della mia anima e d’un tratto si riempie di emozioni.

Le ascolto. Ascolto anche loro.

Cara vita,

dimmi: “quante altre sfide hai in serbo per me”?

SFIDA: Servo (con) fiducia l’indole donandole amore.

Ecco che un concetto così complesso dal punto di vista emotivo, diventa un’occasione per la propria anima di evolvere, di procedere verso la meta.

Quanto sono importanti le parole? E quanti segreti nascondono tra le loro consonanti e le loro vocali.

Quanta energia serve per donare amore? Nè tanta, nè poca. Il segreto sta nel dosarla, distribuirla con saggezza e affidarsi alla buona volontà, alle buone azioni.

Il tempo è un gran Maestro perchè compare e scompare, restando sempre presente. Quando compare ti mette sull’attenti, accende ogni senso. Quando scompare, entri in una dimensione in cui non ci sono nè domande nè risposte, solo tu e il tuo vivere.

Ben vengano gli insegnamenti, vengoano sempre e segnino nella mente tutto ciò che occorre per essere completi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.